Progetto: Un Parco per Tutti - Legambiente Sila

Le escursioni del progetto insieme alle associazioni


Tante sono state le escursioni sia nella prima parte del progetto “Un Parco per Tutti ”, finanziato da Fondazione per il Sud, che nel nuovo anno. Escursioni varie che vanno dalle semplici passeggiate alle uscite di trekking e Mountain Bike che hanno visto la presenza di tante persone tra grandi e piccini. Infatti ad oggi, per conto del progetto sono state realizzate circa 25 escursioni, molte organizzate in collaborazione con altre associazioni quali l’Unione Ciechi di Cosenza, o con l’A.di.Fa. l’associazione dei diversamente abili di San Giovanni in Fiore. Interessante e di grande rilievo sono state anche le escursioni organizzate in collaborazione con l’Associazione AUSER Territoriale della Provincia di Cosenza, una delle quali ha visto la presenza di ben 100 partecipanti. Per la prima volta Legambiente Sila è riuscita annnche ad organizzare un escursione con turisti stranieri provenienti dalla Finlandia e turisti Italiani provenienti da Biella.
Particolarmente suggestiva oltre che impegnative sono state le escursioni con l’associazione MTB Gran Bosco d’Italia, molto colorite invece quelle fatte con diverse scuole tra cui alcune classi del Liceo Scientifico di Petilia Policastro e l’Istituto Tecnico Commerciale di Cosenza, dove si è messo in evidenza una delle peculiarità del nostro Parco, ovvero quello di avere un territorio alla portata di tutti, dalle persone meno preparate fisicamente a quelle più esperte. 
In questa prima parte di escursioni tutti i partecipanti sono rimasti affascinati dai bellissimi paesaggi che il Parco nazionale della Sila ci regala, specie in periodi particolari dell’anno come la primavera, quando “esplodono” i colori degli immensi prati fioriti, con un susseguirsi di viole, orchidee, fiordalisi, giunchiglie, margherite e tantissimi altri spettri floreali che hanno regalato emozioni uniche a tutti i partecipanti, molti dei quali non avevano mai visto il nostro territorio in primavera.
Molto affascinante è stato anche osservare gli animali che vivono nel nostro Parco ed emozionante sono stati gli incontri con le poiane, gli aironi cenerini e gli scoiattoli neri tipici della Sila detto “Zaccarella” e tante altre. Tante altre escursioni sono in programma per questo autunno ed inverno, nelle quali faremo emergere altri aspetti altrettanto spettacolari, tipiche di queste stagioni, cercando di collaborare con associazione ma anche con le scuole, in modo da riuscire a portare veramente “tutti” a visitare e a far conoscere lo splendido Parco nazionale della Sila.
Il nuovo anno escursionistico invece è iniziato lunedì 6 gennaio con l'inaugurazione della stagione  2014 tramite una ciaspolata su Monte Botte Donato, il monte  più alto dell’altopiano silano, che con circa 40 cm di neve è tra le poche vette innevate. E’ proprio da li, che Antonello Martino, responsabile del settore “Sport e Turismo” del circolo, ha deciso di avviare le proprie attività escursionistiche al fine di continuare a promuovere un turismo ecocompatibile. Attività come le ciaspole per esempio, lo sci di fondo ed escursionistico, che negli ultimi anni stanno crescendo tantissimo, attività per le quali il territorio silano sembra stato appositamente creato e che per troppo tempo sono state poco valorizzate.
 
Il 2014 vuole essere un prosieguo oltre che un miglioramento delle attività fatte nel progetto durante il 2013 ricordando che nello scorso anno il settore “Sport e Turismo” di Legambiente Sila ha effettuato 28 escursioni alle quali hanno partecipato circa 800 persone, tra le quali molti anziani, scolaresche, diversamente abili, turisti stranieri ed italiani. In questi due anni l’associazione del Cigno Verde ha potuto capire come il Parco nazionale della Sila può essere frequentato da tutti. Certo ancora c’e’ tanto da fare, ma l’associazione crede fermamente che con la collaborazione di tutti, dalle istituzioni alle associazioni sportive e di categoria, facendo rete si possa far vivere il Parco a tutti quanti. La collaborazione il fare rete tra le associazioni del progetto, ha certamente migliorato i rapporti tra i partners e Legambiente Sila. Anche in questo 2014 il calendario delle attività previste nel progetto è molto fitto, è vedrà tutto il settore “Sport e Turismo” impegnato nell'arco del 2014.
Il progetto "Un Parco per Tutti" ha rafforzato la rete e i sodalizi che Legambiente Sila aveva con le associazioni partner. In particolare quello con il Cai di Cosenza è un sodalizio che si sta rafforzando ogni anno e che oltre alle attività sulla neve prevede molte altre attività che Legambiente Sila ha fatto nel corso degli ultimi anni e che farà nel corso del 2014. Il progetto “Un Parco per Tutti”  ha infatti come scopo prioritario quello di rafforzare la rete associativa provinciale ed in particolare la rete delle associazioni che promuovono un turismo dolce e sostenibile che è una delle linee guida di tutto il progetto. 
In Calabria i centri turistici montani stanno vivendo un periodo veramente nero con poca neve, specie nella Sila Piccola, e con la chiusura degli impianti di Lorica, è quindi attuale oltre che necessario diversificare la promozione turistica, offrendo soluzioni alternative allo sci da discesa, legando attività che ben si prestano sulla Sila ai sapori delle pietanze tipiche silane, ed è quello che Legambiente Sila, grazie al progetto Un Parco per Tutti” si farà promotore di quel turismo alternativo proprio ai grandi impianti di risalita .

 

 

  6° Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate - 3 marzo 2013 -

 

 

Ciaspolata dell'Unità d'Italia - Colli Perilli - 17 marzo 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione con gli amici dell'Auser - 12 maggio 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione a Colli Perilli - 2 giugmo 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione al lago Ariamacina con l'Auser Cosenza - 9 giugno 2013 - www.facebook.com/media/set/

Colli Perilli in mountain bike - 11 agosto 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione al lago Ariamacina - 22 settembre 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione a Lorica percorso panoramico - 29 settembre 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione a Fallistro sentiero 403 - 17 novembre 2013 - www.facebook.com/media/set/

Escursione a Marinella di Coppo e sentiero 437 a Lorica - 3 novembre 2013 - www.facebook.com/media/set/

"Trekking sotto lo stelle" lago Ariamacina - 18 gennaio 2014 - www.facebook.com/media/set/

"Ciaspettiamo anche te" Centro fondo Carlomagno - 2