Comunicato Stampa 23 aprile 2015


 Il Vicepresidente di Legambiente Sila Tommaso Talerico, ha ricevuto oggi una menzione speciale al concorso fotografico “Obiettivo Terra 2015” grazie ad una fotografia scattata durante una delle tante ciaspolate organizzate quest’inverno nell'ambito di CamminaSila, l’iniziativa di turismo natura nata dall’esperienza di Legambiente Sila e promossa da un gruppo di iscritti al locale circolo di San Giovanni in Fiore con in testa Antonello Martino, Pietro Astorino, Luigi Mazzei e lo stesso Tommaso Talerico che, con la sua foto, ha prevalso su oltre 800 partecipanti al Concorso che quest’anno è giunto alla 6° edizione.

Obiettivo Terra” è un contest fotografico organizzato da “Fondazione Univerde” e dalla “Società Geografica Italiana”, sotto l’alto Patrocinio della Presidenza della Repubblica in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, Miipaf Unesco, Regione Lombardia e Federparchi, che promuovo, in occasione della Giornata Mondiale della Terra indetta dall’ONU nel 1970, questo concorso fotografico e che ha come obiettivo quello di difendere e valorizzare il patrimonio ambientale e le singolarità contenute nei parchi nazionali e regionali.
<<Attraverso CamminaSila - ha commentato Tommaso Talerico - in questi anni siamo riusciti ad avvicinare molte persone che hanno avuto l’occasione di fruire della natura silana in maniera nuova e completa. Abbiamo conosciuto persone splendide e mobilitato una comunità in cammino alla scoperta di paesaggi da fruire in tutte le stagioni e senza ricorrere ad inutili infrastrutture. Con la nostra esperienza e l’impegno di tutta Legambiente stiamo dimostrando che basta poco per migliorare l’offerta turistica nell’altopiano silano>>. 
La foto di Tommaso Talerico, che ha ricevuto una menzione speciale per il turismo sostenibile, rappresenta un momento di una ciaspolata organizzata in Sila durante l’escursione “Cias…petta!!!” del 15 febbraio 2015 in pieno periodo di Carnevale, e rappresenta in pieno il nostro impegno e la nostra filosofia per favorire un turismo per tutti e riconosce il nostro coraggio ed i grandi sforzi fatti in questi anni da Legambiente Sila ed in particolare da “CamminaSila”, con azioni che stanno promuovendo a 360° il turismo sostenibile, un turismo natura che negli ultimi anni sta vivendo un vero e proprio boom con migliaia di appassionati in tutt’Italia che si cimentano in escursioni organizzate da tecnici esperti della montagna.
Tante le autorità presenti alla premiazione tra cui il Ministro dell’ambiente Galletti che nel corso della cerimonia ha annunciato che le foto vincitrici del concorso verranno esposte all’Expo 2015. Il premio ricevuto da Tommaso Talerico è stata e sarà dunque anche un’occasione per portare lustro agli splendidi scenari dell’altopiano silano, nonostante questi splendidi paesaggi siano continuamente violati da varie azioni illegali che come Legambiente continuamente denunciamo. Pertanto non possiamo che aggiungere un bel Complimenti Tommaso!
 
Legambiente Sila