Convegno nazionale


La funzione sociale delle aree naturali protette.

 

Da anni Legambiente valorizza la funzione sociale della aree naturali protette, ossia il ruolo svolto dai parchi a favore del cittadino, dove l’area protetta diventa luogo di aggregazione e partecipazione, dove il cittadino possa ammirare e beneficiare della bellezza e ricchezza di questi luoghi, e possa anche assimilare valori quali l’importanza della conservazione, della tutela e della buona gestione della natura.

Ancora oggi, la possibilità di poter compiere una visita in un’area protetta è preclusa in molti casi a persone svantaggiate per disabilità permanenti e temporanee. Viene quindi meno la possibilità di usufruire pienamente della ricchezza di questi luoghi, e quindi la funzione sociale dei parchi non si esprime. Il progetto Vivere i Parchi vuole dare un contributo perché la visita di questi territori così ricchi, non sia un privilegio per pochi, ma un diritto esteso alla cittadinanza tutta. È in quest’ottica che nelle aree protette gestite da Legambiente già da tempo si stanno sperimentando attività e progetti innovativi che vanno proprio nella direzione della fruizione ampliata dei parchi. Con Vivere i Parchi monitoriamo a livello nazionale quali sistemi, iniziative e progetti innovativi sono stati messi in campo dai parchi nazionali, regionali e riserve a favore dell’accessibilità delle aree e quali progetti sono in cantiere; si sperimento inoltre sistemi di fruizione innovativi in due aree naturali protette gestite da Legambiente, che possono essere replicati in altre realtà simili. Si realizzerà, inoltre, una grande campagna nazionale di partecipazione e coinvolgimento delle aree naturali protette sul tema del turismo naturalistico accessibile e sulla funzione sociale dei parchi.