La Sila invasa dai rifiuti - Agosto 2010


 

Punti di maggiore criticità, con presenza di grande quantità di rifiuti:

 

  1. SP 208 Villaggio Germano. Nei pressi dei cassonetti, grande quantità di rifiuti bruciati (materassi in maggioranza)
  2. SP 207 presso la “Fontana Rossa”. Container di rifiuti svuotato dopo oltre 10 giorni. Permane un odore nauseabondo che fa della zona, un’area dall’aria malsana e a rischi epidemico, visto che di fronte al container stà una fontana molto frequentata. Ai fianchi del container vi è la presenza di rifiuti ingombranti
  3. Negli spiazzi dopo 150 e 300 mt dalla “Fontana Rossa”, vi è la presenza di rifiuti sparsi, anche a piccoli cumuli (2 – 3 sacchetti di plastica per cumulo)
  4. Zona “Casermette”. Cassonetto dei rifiuti rovesciato a terra; grandissima quantità di rifiuti sparsi (sacchetti di plastica) per un raggio di circa 30 mt.
  5. SP 207. Rifiuti bruciati tra il km 9 e il km 10 della strada.
  6. “Comuniello”. Presenza di rifiuti sparsi anche a piccoli cumuli, nell’area picnic, lungo la stradella in terra che porta al campo di calcio di Lorica.
  7. SS 108 bis. Passata Lorica dirigendosi verso San Giovanni, dopo 1 km, vicino una catasta di legname, presenza di alcuni sacchetti di rifiuti color nero.
  8. Villaggio Rovale. Nei pressi dei cassonetti dei rifiuti al km 41,5 direzione San Giovanni in Fiore, presenta di rifiuti ingombranti.  
  9. Cassandrella. Presenza di rifiuti sparsi anche a piccoli cumuli, nell’area picnic, specie lungo la stradella in terra che attraversa l’area.
  10. Ex SS 107 (o SS 107 vecchia). Presenza di ingombranti presso Bivio San Nicola e presso loc. San Bernardo (dinanzi l’omonimo ristorante).
  11. SP 210. Presenza di rifiuti ingombranti presso km 2, e tra il km 6 e il km 7.
  12. SS 179. Passato Trepidò in direzione Catanzaro, dopo 4 km, grande cumulo di spazzatura varia (sacchetti di plastica), lasciati dai villeggianti.

 

Ma tante altre sono purtroppo le discariche abusive all'interno della Sila e dell'area del Parco nazionale della Sila.

 

Circolo Legambiente Sila

 

San Giovanni in Fiore